Israele vuole portare il presidente iraniano davanti alla Suprema Corte internazionale.

Il ministro degli Esteri israeliano, Tipzi Livni, ha dichiarato che Israele vuole portare il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad davanti alla Suprema Corte internazionale con l’imputazione di "tentare di eseguire un genocidio contro gli israeliani".

Un portavoce del ministero degli Esteri ha affermato che "dirigenti israeliani
hanno incontrato la settimana scorsa Dori Gold, un esperto di diritto internazionale, per discutere della citazione in giudizio del presidente iraniano di fronte alla Corte Suprema".

Gold ha iniziato a lavorare al caso già sei mesi fa, in collaborazione con il deputato del Likud Danny Navi e con l’ex ambasciatore israeliano a Washington, Meir Rozan.

Una domanda: chi porterà in giudizio il governo israeliano per i suoi crimini reali contro palestinesi e libanesi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.