La chiusura israeliana dei valichi palestinesi ha bloccato progetti di sviluppo per 20 milioni di dollari.

Bloccati più di trenta progetti di sviluppo palestinesi, per un totale di 20 milioni di dollari, a causa della chiusura dei valichi e delle vie di comunicazione ad opera delle forze di occupazione israeliane.

Questi progetti garantivano gli stipendi a centinaia di lavoratori, che ora si ritrovano disoccupati e senza mezzi per mantenere le famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.