La polizia israeliana in stato d'allerta in tutto il paese

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Alla presenza delle alte cariche della polizia e del commissario, Dodi Cohen, in una riunione generale, Israele ha deciso di alzare il livello d'allerta e controllo in tutto il paese.

In concomitanza con l'avvio del secondo round di negoziati, oggi, a Sharm ash-Shaykh, la polizia israeliana sospetta attacchi da parte palestinese o altri disordini.

La notizia è stata diffusa dalla radio ebraica e lo stato d'allerta sarebbe partito già da ieri, 13 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.