L’artiglieria israeliana bombarda un gruppo di resistenti.

Gaza – Infopal

All’alba di oggi, un militante delle Brigate al-Quds, ala militare del Jihad Islamico, e altri cittadini sono stati feriti a seguito del bombardamento di terra israeliano contro un gruppo di resistenti. L’attacco è avvenuto nei pressi della scuola di agronomia nella cittadina di Beit Hanoun.
Le fonti all’interno dell’ospedale di Beit Hanoun hanno riferito che Husam Zaki Saleh Nashwan, 26 anni, è arrivato già morto: è stato colpito in diverse parte del corpo.

Testimoni locali hanno spiegato che più di dieci carrarmati israeliani sono penetrati nella zona della scuola di agronomia, a Beit Hanoun.

Le Brigate al-Quds hanno riferito che Nashwan ha preso parte a un violento scontro con una forza speciale israeliana, a nord della città.

Dopo meno di un’ora dall’uccisione di Nashwan, le forze di occupazione israeliane hanno lanciato un missile contro un gruppo di resistenti a Beit Hanoun, ferendone uno.

Da parte loro, le Brigate al-Qassam hanno rivendicato il lancio di un esplosivo contro una forza speciale israeliana, a est di Beit Hanoun.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.