Le Brigate Al-Quds bombardano la città di Ashkelon con missili Quds 3.

Le Brigate di Al-Quds, ala militare del Jihad Islamico in Palestina, hanno annunciato la responsabilità del bombardamento di questa mattina contro la città israeliana di Ashkelon con un missile di tipo “Quds 3”.

In un comunicato stampa, le Brigate hanno riferito che Israele ha ammesso la caduta di un missile vicino al kibbutz “Yad Mardhai”, a sud della città.

Le Brigate hanno dichiarato che la loro operazione "si situa nell’ambito della risposta agli assassinii mirati di membri del Jihad in Cisgiordania, e per confermare la scelta della resistenza fino alla liberazione della Palestina".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.