Le forze dell'Anp arrestano 7 sostenitori di Hamas.

Cisgiordania – Infopal

Le forze dell’Anp proseguono la campagna di arresti nella fila dei sostenitori di Hamas in Cisgiordania: 7 i sequestrati nella giornata di oggi.

Nella provincia di Hebron hanno arrestato Mohammad Abdelkarim Hawarin, insegnante.
Nella provincia di Tulkarem, hanno arrestato per la seconda volta Qusai Safarini, Hakam Kittaneh e suo figlio Sayyaf, residenti a Baqa ash-Sharqiyah, e Shaikh Mohammad al-Jayyusi, imam della moschea di Kur.
Nella provincia di Tubas, hanno arrestato Mohammad Hasan Sawatfa e Bilal Amin Abu Erra.

I familiari del detenuto Walid Abu Erra di Aqaaba hanno rivolto un appello alle organizzazioni umanitarie affinché intervengano per liberarlo dalla prigione dei servizi d’intelligence palestinese a Tubas.

Inoltre, a Nablus, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato i fratelli Amer e Mu’ath al-Masri, studenti all’università nazionale an-Najah, Asem Sbesi, Wafi al-Sadr, Mu’ath al-Minawi, e Ashraf al-Saqqa. Tutti quanti erano stati da poco liberati dalle prigioni della sicurezza palestinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.