Le forze di sicurezza dell’Anp arrestano due sostenitori di Hamas a Nablus

InfoPal. Gli apparati di sicurezza dell'autorità palestinese continuano le loro aggressioni contro i cittadini palestinesi della Cisgiordania nonostante tutti gli inviti a realizzare gli accordi di riconciliazione e a mettere fine alle divergenze del passato.

A Nablus, le autorità palestinesi hanno arrestato l'ex detenuto nelle carceri israeliane Raed Abdul Jawad, residente nel campo di Askar.

Raed (fratello del combattente delle Brigate al-Qassam Ahmed Abdul Jawad, morto in un'operazione suicida), era stato licenziato da dove lavorava come insegnante, ed era stato arrestato più di una volta.

Gli apparati dell'Anp hanno anche arrestato Yasser Manna', studente dell'università pubblica an-Najah. Yasser è stato più volte detenuto sia nelle carceri israeliane sia in quelle dell’Anp.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.