Prosegue la politica di arresti di massa di militanti di Hamas da parte dall'Anp.

Cigiordania – Infopal


6/11/2007

Provincia di Nablus

Le forze di sicurezza preventiva hanno arrestato il giovane Abdellatif Samhan e lo hanno portato nella prigione al-Junaid.

Lunedì sera, le forze d’intelligence palestinese della città hanno invaso la casa degli studenti del gruppo islamico dell’università an-Najah, nella zona di Rafidia, vicino alla moschea an-Natur.

Hanno arrestato 5 studenti: Bassam Hani Amarneh, Ahmad Inkheli, Ahmad Zaki, Dirara al-Dalu, e Tareq al-Urabi, e hanno confiscato i loro computer e cellulari. Le forze di sicurezza hanno arrestato Hammam Saleh, studente all’università an-Najah, mentre usciva dall’università.

Sempre a Nablus, le forze di sicurezza hanno arrestato l’ing. Ayman al-Hanbali, impiegato al comune di Nablus, dopo averlo invitato a presentarsi nella loro sede.

Provincia di Salfit

Le forze di sicurezza preventiva hanno arrestato Nael Ahmad Khafash, della cittadina di Marda, a nord di Salfeet, dopo averlo invitato a presentarsi nella loro sede.

Le forze di sicurezza palestinese hanno arrestato 10 sostenitori di Hamas, fra cui 4 studenti universitari.

Cisgiordania

Le forze di sicurezza palestinese proseguono la loro campagna di arresti nelle file dei sostenitori di Hamas in Cisgiordania occupata. Ieri, lunedì 5/11/2007, ne hanno arrestati 10 fra cui 4 studenti delle università an-Najah e Hebron, e un fratello di due martiri di al-Qassam, oltre a una delle più grandi personalità della cittadina di Sila al-Harithiyah.

Provincia di Nablus

Le forze di sicurezza palestinese hanno arrestato Mohammad Asida, studente di giornalismo all’università nazionale an-Najah, del villaggio di Taal. È stato fermato da un posto di blocco temporaneo vicino alla moschea an-Nur nella zona al-Makhfiyah, mentre andava all’università.

Nella cittadina di Ma’dma, le forze di sicurezza hanno invaso la casa di alcuni studenti dell’università an-Najah e hanno arrestato gli studenti di ingegneria Akthan Nassar e Abderrahman Ziyadeh.

 Le forze di sicurezza hanno di nuovo arrestato Ismail Abdelkarim Ismail, della cittadina Beit Eba, a ovest della città di Nablus, dopo aver invaso la sua casa. Era stato liberato un mese fa, dopo 50 giorni nella prigione al-Junaid. Inoltre hanno arrestato il giovane Husam al-Alul, dopo averlo invitato a presentarsi nella loro sede.

Nella cittadina di Talluza a nord di Nablus, le forze di sicurezza hanno arrestato Firas Rachid Hashaika, fratello dei due martiri di al-QassamAyman e Ma’mun, dopo averlo invitato a presentarsi nella loro sede.

Provincia di Jenin

Dopo aver invaso la sua abitazione, le forze di sicurezza hanno arrestato Shaikh Fawwaz Said Azzam (53 anni), una delle più grandi personalità della cittadina di Sila al-Harithiyah, a ovest di Jenin.

Provincia di Hebron

Le forze di sicurezza hanno arrestato Arafat al-Arjan, studente all’università di Hebron, davanti alla sua abitazione nella cittadina di Dura, a sud di Hebron.

Provincia di Salfit

Nella cittadina Sarta, a ovest di Salfit, le forze di sicurezza hanno arrestato Yassin Taha al-Khatib, dopo aver invaso la sua abitazione.

Provincia di Betlemme

Nella cittadina al-Shawawrah, le forze di sicurezza hanno arrestato Musa Abu al-Hor, dopo averlo invitato a presentarsi nella loro sede.

Le forze di sicurezza palestinese hanno arrestato 6 sostenitori di Hamas.

4/11/2007

Le forze di sicurezza palestinese proseguono con la campagna di arresti nelle file dei sostenitori di Hamas in Cisgiordania occupata. Ieri ne hanno arrestati 6 tra Nablus, Qalqilyah e Betlemme.

Provincia di Nablus

Le forze di sicurezza hanno arrestato O’rwa al-Kharaz, figlio di shaikh Maher al-Kharaz, uno dei capi del movimento in Cisgiordania.

Le forze di sicurezza hanno arrestato, per la seconda volta, Majdi Haddadah dopo aver invaso il suo luogo di lavoro, nel comune di Nablus.

E hanno arrestato anche Wajdi al-Aruri, studente alla facoltà da’arte all’università Nazionale an-Najah, della città al-Arurah, provincia di Ramallah, mentre usciva dall’università nella zona al-Jadid.

Provincia di Qalqilyah

Le forze di sicurezza hanno arrestato Rashad Radwan della cittadina Imatin a est di Qlaqilyah, dopo aver invaso il suo negozio.

Sempre a Imatin, le forze di sicurezza preventiva hanno arrestato Musa Hasan Barri, dopo aver invaso la sua casa.

Provincia di Betlemme

Le forze di sicurezza hanno arrestato 5 cittadini palestinesi in un posto di controllo temporaneo, vicino ad al-Khader, a sud della città, fra cui Said Dahduh, il direttore dell’ufficio del ministero per affari religiosi nella provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.