Raid aerei contro la Striscia di Gaza. Un ferito

Gaza – InfoPal. Qusta mattina, l'aviazione israeliana ha lanciato un'offensiva contro la Striscia di Gaza con due diversi raid.

Nel primo attacco, è stato ferito un ventenne, alcuni edifici della zona sono stati danneggiati e un allevamento di polli presso Qaysan an-Najjar, a sud di Khan Youses, è stato completamente distrutto.

Nella seconda azione, Israele ha preso di mira i tunnel della sopravvivenza: quello di Jaradat (Rafah), al confine con l'Egitto, è stato distrutto. Non si riportano feriti.

Anche ieri sera, la popolazione di Gaza aveva vissuto ore di terrore quando si è ritrovava ostaggio delle manovre israeliane nei propri cieli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.