Raid aereo israeliano su Gaza: tre palestinesi feriti

Gaza – Ma'an, Pal-Info, InfoPal. In un rapido raid aereo dell'Aviazione israeliana, due missili sono stati sganciati contro una casera adiacente alla moschea as-Salam, nel quartiere di ash-Shuja'iyah, ad est di Gaza.
Uno dei due missili lanciati è rimasto inesploso.

Tre cittadini palestinesi sono rimasti feriti, le loro condizioni non sono gravi. Tutti sono stati condotti all'ospedale ash-Shifa.

Secondo fonti militari israeliane, l'operazione degli F-16 mirava a colpire e ad abbattere un tunnel a nord di Gaza per sventare possibili “infiltrazioni” in territorio israeliano.

Si è trattato del secondo attacco nella giornata di ieri contro la Striscia di Gaza, in un'aggressione dell'artiglieria israeliana, ieri pomeriggio due palestinesi hanno perso la vita e un terzo è stato ferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.