Sale a 22 il numero di cittadini palestinesi arrestati da Israele

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Una vasta campagna di arresti era partita alle prime ore del mattino in Cisgiordania.

Oltre ai cinque cittadini palestinesi arrestati dalle forze d'occupazione israeliane a Jenin e Bi'ilin, altre incursioni si sono concluse con nuovi arresti.

Al-Khalil (Hebron) è la città palestinese che ha registrato il più alto numero di arresti (15). Qui, nel tentativo di fuga, Malik 'Azban è rimasto ferito ed è stato portato via dai militari insieme agli altri.

Ovunque in città, si sono riportati casi di violenza, assalti e lanci di bombe sonore con danneggiamenti alle abitazioni degli arrestati, ad altri edifici e negozi.

Un cittadino palestinese è stato arrestato mentre si recava a fare visita al fratello, detenuto nel carcere israeliano di Nafhah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.