Siria accoglie positivamente avallo Onu al Rapporto Goldstone.

 

Damasco – Pic. Una fonte ufficiale siriana ha affermato che la Siria accoglie favorevolmente l’approvazione del Rapporto Goldstone sui crimini di guerra israeliani a Gaza da parte del Consiglio dei diritti umani dell’Onu a Ginevra.

La stessa fonte ha aggiunto che la Siria plaude ai Paesi che hanno sostenuto l’approvazione del Rapporto, mentre si dispiace per quelli che hanno votato contro e si sono astenuti, dato che in precedenza avevano dichiarato spesso il loro sostegno ai diritti umani.

Il “due e pesi e due misure” di questi Paesi fa perdere loro credibilità ed obiettività, che essi invece dovrebbero prodigare nella difesa di questi diritti.

Nel frattempo, un portavoce dell’Assemblea Generale dell’Onu ha affermato che essa discuterà il Rapporto Goldstone entro la fine dell’anno.

In una conferenza stampa a Ginevra, egli ha dichiarato che il presidente dell’Assemblea, il libico Ali al-Tureiki, ha ricevuto il Rapporto e vorrebbe tenere delle consultazioni tra le varie parti e i leader dei vari gruppi regionali per definire la data in cui discuterlo in sede Onu.

Sempre una fonte ufficiale dell’Onu ha riferito che la discussione del  Rapporto avrà luogo probabilmente nella Terza Commissione, quella che si occupa di affari sociali e diritti umani.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.