Valico di Rafah: autorità egiziane vietano a 45 palestinesi di uscire da Gaza 

Rafah (Gaza) – InfoPal. Continua per i palestinesi della Striscia di Gaza il divieto di attraversare il valico di Rafah, al confine con l'Egitto. 

Ieri, 8 marzo, 259 cittadini palestinesi sono usciti dal territorio assediato per recarsi in Egitto mentre gli ufficiali egiziani hanno imposto il divieto di uscita a 45 palestinesi. 72 residenti nella Striscia di Gaza, invece, hanno potuto fare rientro nel territorio assediato. 

La motivazione sollevata da parte egiziana è che i palestinesi ai quali è stato vietato di uscire da Gaza compaiono nei file di sicurezza, ovvero “rappresentano un pericolo per l'Egitto”. 

Da parte loro, invece, i palestinesi hanno respinto queste ragioni e hanno chiesto ai militari egiziani, attualmente responsabili del controllo e dell'amministrazione del Paese del post Mubarak, di rivedere questa politica. 

Articoli correlati: 

Nessun cambiamento dopo la rivolta egiziana. Divieto di spostarsi per i palestinesi di Gaza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.