15 maggio 1948: la Catastrofe

9cbed7d1-87b1-4d98-be78-40335696e530In questi giorni, i Palestinesi di tutto il mondo commemorano i 68 anni di Nakba, la Catastrofe, quando circa 700 mila Palestinesi furono espulsi con la violenza e il terrorismo dalla loro terra, nel 1948, e dispersi in campi profughi in Cisgiordania, Striscia di Gaza, Giordania, Libano, Siria, Iraq.

Circa 531 città palestinesi vennero distrutte durante la Nakba, e oltre 15 mila persone uccise da bande di terroristi sionisti che crearono le premesse per la nascita di Israele.

 

 

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"