A ottobre, Israele ha arrestato 446 palestinesi

Wafa. A ottobre, Israele ha arrestato 446 palestinesi, tra cui 63 minori e 16 donne, secondo quanto denunciato giovedì dai gruppi di difesa dei prigionieri palestinesi.

La Commissione per i Prigionieri, la Società per i Prigionieri, Commission, Addameer e il Wadi Hilweh Information Center hanno affermato in un rapporto congiunto che 200 di questi detenuti sono della Gerusalemme est occupata, 34 dal distretto di Ramallah, 70 dal distretto di Hebron, 37 da Betlemme, 34 dal distretto di Jenin, 27 da Nablus, 10 da Tulkarm, 17 da Qalqilya, otto da Tubas, due da Gerico, due da Salfit e due dalla Striscia di Gaza.

Almeno 4500 palestinesi sono imprigionati nelle carceri israeliane, tra cui 40 donne e 170 minori. 370 sono detenuti amministrativi.

I gruppi hanno riferito che ad ottobre sono stati emanati 68 ordini di detenzione amministrativa contro attivisti palestinesi, tra cui 38 nuovi e 30 rinnovi.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"