A seguito delle pressioni internazionali, Israele riprende le rimesse fiscali all'ANP: ma solo per aiuti umanitari.

Da www.repubblica.it

M.O.: ISRAELE RIPRENDE RIMESSE FISCALI ANP, MA SOLO PER AIUTI

Israele ha concesso una boccata d’ossigeno alle casse dell’Autorita’ palestinese. Il governo di Ehud Olmert ha deciso di accogliere l’appello della comunita’ internazionale e pagare parte delle rimesse fiscali dovute all’Anp, ma solo a fini umanitari. Il Quartetto si e’ offerto di gestire per tre mesi il nuovo meccanismo creato per salvare l’autorita’ palestinese dal collasso finanziario, ma e’ stato criticato dal governo di Ismahil Haniyeh per non aver fatto di piu’ e avere di fatto scavalcato l’autorita’ dell’Anp. Il finanziamento, i cui automatismi devono essere ancora messi a punto, saranno probabilmente nelle mani dell’Unione europea.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"