Adolescente ferito da ordigno esplosivo abbandonato dalle IOF a Hebron

Ramallah – WAFA. Venerdì, un adolescente palestinese ha riportato ferite moderate dopo che un ordigno abbandonato dall’esercito israeliano è esploso nell’area di Masafer Yatta, a sud di Hebron, nella Cisgiordania occupata, secondo quanto affermato da fonti della sicurezza palestinese.

Mohammad Yousef Abu Aram, 16 anni, è stato trasferito in ospedale dopo essere rimasto ferito nell’esplosione.

L’esercito israeliano spesso conduce esercitazioni nella Cisgiordania occupata, e le famiglie palestinesi ricevono avvisi che ordinano loro di lasciare le loro case fino al termine delle esercitazioni.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"