Aumenta la tensione a Gerusalemme mentre Israele installa nuove telecamere

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Domenica la polizia israeliana ha installato nuove telecamere di sicurezza in strada al-Shayah, nell’area di Jabal al-Zaytun (Monte degli ulivi), che monitora la Città Vecchia di Gerusalemme.

Le telecamere sono state installate da poliziotti israeliani nei dintorni di al-Tour nel tentativo di rafforzare la presa sulle comunità palestinesi dell’area.

Le autorità israeliane affermano spesso che tali misure di sicurezza sono adottate per impedire ai giovani palestinesi di organizzare rivolte e di lanciare pietre.

Le telecamere controllano tutti i palestinesi che entrano o escono da Gerusalemme occupata, seguono i veicoli che passano attraverso l’area e monitorano ogni movimento dentro e fuori.

La misura arriva in un periodo di aumento delle tensioni a Gerusalemme Est, a causa delle aggressioni israeliane contro i giovani palestinesi.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"