Cineforum palestinese.

Nell’ambito del Festival di Cinema e Donne dal 17 al 22 ottobre 2006,

 

Mercoledì 18 ottobre

Alle 21.10

 

sarà proiettato il Film Palestinese:

 

Yasmine  Toughani

di Najwa Najjar

Palestina, 2006, 20’

Segue un Incontro con l’autrice

AL Cinema Alfieri

Via dell’Ulivo, 9

Firenze

biglietti:

€ 4,00 (sera)

€ 1,00 (studenti universitari)

 

Festival di Cinema e Donne 

La XXVIII edizione degli Incontri Internazionali di Cinema e Donne Il prisma magico avrà luogo a Firenze dal 17 al 24 ottobre 2006. Le proiezioni si terranno al Cinema Alfieri 

La selezione internazionale comprende 40 film selezionati tra India, Palestina, Usa, Spagna, Francia, Italia, UK, Niger, Mali, Senegal, Camerun, Tunisia ecc.

Africa protagonista con la sua complessità da un punto di vista speciale: quello di una straordinaria montatrice francese, Andrée Davanture che, dagli anni Settanta, ha creato, con la cooperativa Atria, un ponte ideativo e produttivo tra Africa e Francia che vede protagonisti Souleymane Cissé, Gaston Kaboré e tanti altri. Un viaggio nello spazio e nel tempo del cinema africano, sul filo di storie e immagini femminili (7 film); un confronto tra più generazioni di registe svedesi ( 2 film);

La  IX edizione del Sigillo della Pace, che sarà assegnato il 19 ottobre a due personalità eccentriche ma fondamentali del cinema di ora:

Ad una delle più importanti documentariste inglesi: Kim Longinotto con il film Sisters in Law

Alla montatrice Andrée Davanture, per il suo straordinario lavoro di montatrice e per essere il più importante punto di riferimento europeo per la creatività africana.

Forum di discussione saranno correlati alla programmazione e saranno incentrati su:

Non sono femminista, però…… Censure tabu e rimozioni attorno ad una parola ormai impronunciabile, Cosa  succede  in Usa, India e Spagna; con allarme, ironia, preoccupazione, speranza  e molto cinema coraggioso.  Registe presenti

Nord e Sud del mondo delle donne: Svezia e Africa: grandi autrici a confronto : due registe svedesi presenti

La guerra globale contro le donne. Le molte  storie di violenza,   nelle migrazioni, nelle leggi di troppi stati, dentro le famiglie, e nelle strade, nelle guerre guerreggiate e in quelle non dichiarate.  3 registe da India, Africa, Italia e Francia

Donna ridens Un programma di corti europei incentrati sull’umorismo al femminile 

Dibattiti all’Hotel Gallery e al Cinema e presentazioni di libri tra Feltrinelli e Melbooks

 

 

Programma del Festival

 

 

Martedì 17 ottobre

 

“La mia Africa”

Serata in onore del cinema africano di Andrée Davanture

 

Ore 20.30

Cerimonia d’apertura della XXVIII edizione del Festival di Cinema e Donne

Il prisma magico

 

Waati    

di Souleymane Cissé

Mali, 1995, 143’

 

 

Mercoledì 18 ottobre

 

Ore 16.00

 

L’exilé                   

 

di Oumarou Ganda

Niger, 1980, 90’

v.o. con sottotitoli in francese

 

La prima volta                    

di Antonella Restelli

Italia, 2006, 49’

Incontro con l’autrice

 

Un azard habanero               

di Chiara Bellini

Italia, 2004, 50’

Incontro con l’autrice

 

Ore 21.00

 

Arch                                     

 

di Sarah Nagy

USA, 2005, 10’

 

Yasmine Toughani        

di Najwa Najjar

Palestina, 2006, 20’

Incontro con l’autrice

 

L’enfant d’une autre          

di Virginie Wagon

Francia, 2005, 90’

Incontro con l’autrice

 

The last circus                   

di Vera Neubauer

Gran Bretagna, 2006, 24’

 

 

Giovedì 19 ottobre

 

Ore 15.30

 

Fatma                

di Khaled Ghorbal

Tunisia/Francia, 2001, 124’

 

Sonate blanche             

di Manon Coubia

Belgio, 2006, 28’

 

Palabras de mujer                    

di Silvia García Ponzoda

Spagna, 2004, 52’

Incontro con l’autrice

 

Ore 21.00

 

Serata in onore delle vincitrici del IX Sigillo della Pace Kim Longinotto e Andrée Davanture

 

Sisters in Law             

di Kim Longinotto e Florence Ayisi

Camerun/Gran Bretagna, 2005, 104’

Incontro con l’autrice

 

Muna Moto                 

di Jean-Pierre Dikongué-Pipa

Camerun, 1975, 89’

Incontro con la montatrice Andrée Davanture

 

 

 

Venerdì 20 ottobre

 

Ore 21.00

 

Pour l’amour de Dieu                   

 

di Zakia & Ahmed Bouchaâla

Francia, 2006, 96’

Incontro con gli autori

 

Eve of Understanding               

 

di Alyson Shelton

USA, 2005, 93’

Incontro con l’autrice

 

 

Sabato 21 ottobre

 

Ore 15.30

 

Une chambre à elle   

 

di Anne Lenfant

Francia, 2005, 22’

 

Marcelle Ragot           

 

di Daniela Trastulli

Italia, 2005, 30’

Incontro con l’autrice

 

I was Teenage Feminist   

 

di Therese Shechter

USA, 2005, 62’

Incontro con l’autrice

 

Human Beings are dancing Stars     

di Maj Wechselmann

Svezia, 2005, 72’

Incontro con l’autrice

 

ore 20.30

Cocktail svedese

 

Love & Happiness                 

 

di Kristina Humle

Svezia, 2005, 90’

Incontro con l’autrice

 

Corti Europei 72’                     

 

 

 

 

 

Domenica 22 ottobre

 

 

 

ore 16.00

 

Se potessimo cambiare Il finale…          

 

di Alessandra Speciale

Italia, 2006, 45’

Incontro con l’autrice

 

NO!                                                           

di Aishah Shahidah Simmons

USA, 2005, 94’

Incontro con l’autrice

 

Of such Time            

di Vandana Kohli

India, 2006, 32’

Incontro con l’autrice

 

 

Ore 21.00

 

 

Wend Kuuni                   

di Gaston Kaboré

Burkina Faso, 1982, 75’

 

Incontro con la montatrice Andrée Davanture

 

Finyé                        

di Souleymane Cissé

Mali, 1982, 105’

 

 

Con il contributo di

Ministero Beni e Attività Culturali

Regione Toscana

Comune di Firenze

Ambasciata di Svezia

Con il patrocinio del Comune di Firenze

 

Laboratorio Immagine Donna

Via Vittorio Emanuele II, 303

50134 Firenze

Tel. 055/4288054

Fax 055/4486908

Infoline: www.laboratorioimmaginedonna.it

e-mail: dicinema@virgilio.it

 

 

Luoghi e ingressi

 

Cinema Alfieri

Via dell’Ulivo, 9

Tel. 055/240720

€ 3,00 (pomeriggio)

€ 4,00 (sera)

€ 1,00 (studenti universitari)

 

Educandato del Fuligno

via Faenza, 48

ingresso gratuito

__._,_.___

Guardate: www.amiciziaitalo-palestinese.org

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"