Coloni israeliani hanno preso d’assalto il complesso di al-Aqsa

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Lunedì, decine di coloni israeliani hanno preso d’assalto la Moschea al-Aqsa pesantemente scortati dalle forze di polizia.

116 coloni e due ufficiali dell’intelligence, hanno invaso la moschea in gruppi di quattro, attraverso la Porta al-Magharibeh, controllata da Israele.

I coloni hanno eseguito rituali religiosi, palesemente allo scopo di provocare i fedeli palestinesi.

Nel frattempo, le forze israeliane hanno continuato a installare posti di blocco per controllare i fedeli palestinesi agli ingressi della Moschea, restringendo il loro accesso ai cortili.

Le autorità di occupazione israeliana stanno lavorando alla creazione di una divisione spazio-temporale aal-Aqsa, tra musulmani ed ebrei, che è accolta con proteste dai fedeli musulmani.

Traduzione di Ada Maria De Angelis

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"