Coloni israeliani sradicano ulivi vicino a Ramallah

Ramallah-PIC. Venerdì, coloni israeliani hanno sradicato ulivi di proprietà palestinese nel villaggio di Umm Safa, a nord-ovest di Ramallah.

Il capo del consiglio del villaggio di Umm Safa, Marwan al-Sabbah, ha affermato che un gruppo di coloni israeliani ha sradicato sei ulivi di proprietà dei fratelli Ayman e Akram Tanatra.

Al-Sabbah ha affermato che il villaggio è sottoposto a regolari attacchi da parte di coloni e soldati israeliani, e ha invitato le organizzazioni internazionali e locali a sostenere i contadini palestinesi di Umm Safa con tutti i mezzi possibili.

Ha notato che le autorità israeliane hanno anche minacciato di confiscare 200 dunum della terra del villaggio, per espandere la colonia di Halamish.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"