Comunicato dell’Assemblea dei Palestinesi in Italia in merito alla Freedom Flotilla

La Pace sia su di Voi,

Fratelli e Sorelle, Iddio vi protegga.

Considerate le minacce sioniste di ostacolare la Freedom Flotilla e di arrestarne i partecipanti, fino  svolgere azioni pirateria che minacciano tutti costoro, nonché di impossessarsi delle tonnellate di aiuti che le navi trasportano, noi, Assemblea dei Palestinesi in Italia annunciamo:

1 – l'intenzione di indire manifestazioni di protesta di fronte alle ambasciate e alle rappresentanze sioniste in Italia;

2 – la formazione di una squadra di avvocati, italiani ed europei, per difendere i sostenitori e i partecipanti alla Freedom Flotilla;

3 – l'invio di lettere al Presidente della Repubblica Italiana, al Presidente del Consiglio e ai vari responsabili italiani affinché si interessino al caso;

4 – l'invio di lettere al governo degli occupanti israeliani e a coloro che sono interessati a che ai partecipanti alla Flotta non venga recato pregiudizio;

5 – l'invio di lettere alla agenzie di stampa e alle varie associazioni italiane, affinché si mobilitino fattivamente per svelare le politiche e le pratiche dei sionisti, e condannare l'oppressivo embargo a Gaza, chiedendo che esso venga tolto del tutto.

Infine, ci auguriamo che tutti si coordinino con noi al fine di rendere più incisive queste iniziative e tenere perciò alto il morale.

Questi sono gli italiani che partecipano alla Freedom Flotilla:

1 – Angela Lano, direttrice agenzia stampa Infopal.it
2 – Joe Fallisi, tenore
3 – Manolo Luppichini, regista e reporter
4 – Manuel Zani, freelance
5 – Muin Qaraqe, assistente uminatario Abspp onlus
6 – 'Abd el-Jaber Tamimi, volontariato Abspp onlus
7 – On. Fernando Rossi, ex senatore della Repubblica (*)
8 – Monia Benini, presidente Per il Bene Comune (PBC) (*)

Domani, la Flotta salperà dalle acque prospicienti Cipro alla volta di Gaza. La mobilitazione sarà a livello europeo.

Si raccomanda di coordinarsi affinché venga svolto un lavoro fruttuoso e incisivo.

Con i migliori saluti

L'Assemblea dei Palestinesi in Italia, 28 maggio 2010

(*) al momento si trovano a Cipro, con altri parlamentari, in attesa di salire sulla nave “8.000”.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"