Israele sigilla Cisgiordania e Gaza per la festa di ‘fine anno’. Palestinesi imprigionati per la Eid al-Fitr.

Cigiordania – Infopal. Questa mattina, la radio israeliana ha dato l’annuncio della chiusura totale dei "confini" tra Israele e i territori palestinesi occupati per il periodo di festeggiamenti del nuovo anno ebraico, Rosh Hashanah.

L’esercito israeliano proibirà a tutti i palestinesi di entrare o uscire dalla Cisgiordania e dalla Striscia di Gaza fino a mercoledì.

Ricordiamo che negli stessi giorni, i musulmani palestinesi celebreranno la Eid al-Fitr, la festa di fine Ramadan, che prevede spostamenti e visite a familiari e amici. Un diritto che, come tutti gli altri, verrà loro negato da Israele.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"