Israele: un tribunale militare per i bambini palestinesi

Nasera – Infopal. Gli organi di giustizia militare stanno per istituire in Israele un tribunale militare speciale per i bambini palestinesi della Cisgiordania, il primo dal 1967. Lo testimonia l'ordine firmato dal comandante dell'esercito della Regione Centrale, Gadi Shamni.

La radio ebraica ha riferito oggi che l'ordine intende creare giudici specializzati “per trattare con la criminalità minorile palestinese nella nuova Corte”.

Il quotidiano ebraico Yediot Ahronot ha invece citato una fonte del ministero della Difesa, secondo cui questa decisione è stata presa per affrontare il crescente numero di bambini palestinesi coinvolti in operazioni di guerriglia contro le forze di occupazione: il numero di combattenti di età inferiore ai 16 anni arrestati dall’inizio del 2009 ammonterebbe infatti a circa 400.

Come sostiene lo stesso Yediot, arrestare e processare i minori alla maniera degli adulti imbruttisce molto l'immagine d’Israele nel mondo, e per questo la decisione d’istituire un tribunale contribuirebbe a migliorarla, almeno nel campo dei diritti del bambino.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"