Manifestazione di Hamas a Gaza contro ‘pratiche criminali dell’ANP di Abbas’.

Gaza – Infopal. Ieri pomeriggio, il movimento di Hamas ha organizzato una manifestazione a Gaza per protestare contro le politiche repressive attuate dagli apparati di sicurezza dell’ANP di Ramallah, che ogni giorno sequestrano decine di cittadini palestinesi.

Parlando alla folla e riferendosi alle centinaia di arresti di membri e simpatizzanti del movimento islamico in Cisgiordania, uno dei leader di Hamas, il parlamentare Khalil Al-Hayya, ha definito “pratiche criminali che non si fermeranno finché continuerete ad arrendervi”.

Hayya ha poi avvertito i dirigenti di Fatah a Gaza che saranno “presi in custodia” se tenteranno di interferire con le forze di sicurezza gazesi agli ordini dei leader di Ramallah.

Il quadro di Hamas ha aggiunto che “quanto sta accadendo in Cisgiordania è una guerra aperta contro la resistenza”.

Ieri, altri 17 membri e simpatizzanti di Hamas in Cisgiordania sono stati sequestrati dagli squadroni dell’ANP di Mahmoud Abbas. Come ormai è noto, si tratta di forze finanziate e addestrate dagli Stati Uniti e cooperanti con le forze israeliane.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"