PPS: le condizioni di salute del prigioniero Tareq Rajabi sono peggiorate

Al-Khalil/Hebron-PIC. La Palestinian Prisoner Society (PPS) ha affermato che le condizioni di salute del prigioniero palestinese Tareq al-Rajabi, della città di al-Khalil/Hebron, sono peggiorate in seguito alla sua recente detenzione.

Secondo PPS, il prigioniero Rajabi ha recentemente sofferto di gravi problemi alla ghiandola pituitaria, ma il suo bisogno di cure mediche regolari e adeguate è stato interrotto quando le forze di occupazione israeliane lo hanno arrestato, sei giorni fa.

Nonostante le sue difficili condizioni di salute, i carcerieri israeliani hanno continuato a trattenerlo nella sezione di transito della prigione di Ofer, dove casi di COVID-19 sono apparsi di recente tra i detenuti, ha sottolineato PPS.

PPS ha chiesto il rilascio necessario e urgente di Rajabi e di tutti i prigionieri con problemi di salute cronici e gravi, soprattutto dopo che alcuni prigionieri sono risultati positivi al coronavirus all’interno delle carceri israeliane.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"