Rapporto: Abbas ha criticato il capo dello Shin Bet per le interferenze nelle elezioni palestinesi

MEMO. Pare che il presidente dell’Autorità Palestinese, Mahmoud Abbas, abbia criticato l’interferenza dei servizi segreti israeliani nelle imminenti elezioni parlamentari palestinesi previste per maggio, secondo quanto riportato dall’emittente pubblica israeliana KAN.

Kan ha detto che il rimprovero è giunto durante un incontro tra Abbas e il capo della sicurezza dello Shin Bet, Nadav Argaman, tenutosi a Ramallah due settimane fa. Si riferisce che Argaman ha chiesto ad Abbas di annullare le imminenti elezioni del parlamento palestinese se Hamas vi parteciperà.

Secondo KAN, Abbas ha respinto la richiesta di Argaman.

“Non lavoro per te. Deciderò io se ci saranno elezioni e con chi. Tu hai costruito Hamas, non io”, avrebbe detto Abbas ad Argaman.

Secondo KAN, Abbas e Argaman hanno anche discusso delle indagini della Corte penale internazionale sui crimini di guerra di Israele contro i palestinesi.

“Per favore, per quanto mi riguarda, io e te siamo seduti insieme nella stessa cella di prigione”, avrebbe detto Abbas.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"