2500 nuovi coloni ebrei arriveranno dal Nordamerica e dalla Francia a occupare i Territori palestinesi.

La colonizzazione dei Territori palestinesi continua nel silenzio complice dell’Occidente.
 
2500 ebrei nordamericani e francesi emigreranno in Israele entro l’estate per stabilirsi negli insediamenti dei Territori Occupati.
La Jewish Agency, l’Organizzazione francese, la Ami e il gruppo nord-americano Nefesh B’Nefesh stanno sponsorizzando questa "aliyah".

2700 immigrati sono giunti in Israele lo scorso anno e 300 sono tornati indietro nel nordamerica. La Jewish Agency si aspetta di portare a 7000 il numero di immigrati di questo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.