8 missili delle Brigate Al-Quds colpiscono la città di Sderot: 4 israeliani sotto shock.

Le Brigate Al-Quds, il gruppo armato del Jihad islamico, ha rivendicato la responsabilità del lancio di 8 missili artigianali, ‘Quds-3’, contro la città di Sderot.

In un comunicato, le Brigate hanno dichiarato che le autorità israeliane hanno ammesso che 4 israeliani sono sotto shock e che molte auto sono state danneggiate.

Le Brigate hanno affermato che l’operazione rappresenta la prima rappresaglia per l’assassinio del loro leader nella West Bank, Husam Jaradat, e hanno confermato che continueranno a vendicare i massacri commessi dall’esercito israeliano a Ash-Shuja’iyyah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.