Al-Barghuthi: occupazione unica autorità in Cisgiordania

Ramallah – Pal-Info. Il parlamentare Mustafa al-Barghuthi, segretario generale del Partito d'iniziativa nazionale, ha affermato che l'assassinio dei combattenti palestinesi ad al-Khalil (Hebron) e a Tulkarem dimostra che non esiste alcuna autorità nella Cisgiordania occupata, eccetto quella dell'occupazione israeliana.

Come ha dichiarato al-Barghuthi al Pic (Palestinian information center), le forze israeliane hanno infatti commesso l'ennesimo crimine di fronte agli occhi del mondo, che ancora una volta è rimasto in silenzio di fronte a un gesto simile.

La sicurezza in Cisgiordania è un lusso per occupanti e coloni, ha aggiunto, e quella di ieri ad al-Khalil è stata una vera e propria aggressione, venendosi così a sommare agli attacchi alle moschee e al proseguimento delle attività coloniali nella lista dei crimini israeliani.

Entrambe queste pratiche, ha sottolineato il leader, rendono necessaria l'unione dei palestinesi di fronte all'occupazione e alla colonizzazione.

Ha quindi definito 'inutili' le negoziazioni con l'autorità di occupazione israeliana, in quanto non fanno che fornire una copertura ai reati perpetrati contro gli arabi in Palestina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.