API: ‘Auguri a tutti i detenuti liberati e al popolo palestinese’

Riceviamo e pubblichiamo da Associazione dei palestinesi in Italia (Api).

In occasione della conclusione dell'accordo di scambio dei prigionieri avvenuta martedì scorso, 18/10/2011, l'Associazione dei palestinesi in Italia si congratula con tutti i detenuti e le detenute liberati dalle prigioni dell'occupazione sionista.

“Ci congratuliamo con i loro parenti e le loro famiglie, per il loro ritorno dopo anni di oppressione nelle prigioni dell'occupazione.

Promettiamo ai nostri compagni ancora detenuti che resteremo fedeli a loro e alle loro famiglie, e che faremo il possibile per difenderli e per porre fine alle loro sofferenze.

Invitiamo tutti i fratelli, le sorelle e gli amici a fare lo stesso, compiendo il massimo dei propri sforzi per fare luce sulle loro sofferenze all'interno delle prigioni…e di farlo fino al giorno in cui le carceri non saranno svuotate completamente della loro presenza.

Non possiamo non ringraziare tutti coloro che hanno lavorato per raggiungere questo accordo e renderne possibile oggi l'implementazione.

Oggi è un giornata splendente per la Palestina!

Rinnoviamo le congratulazioni a tutto il popolo palestinese: auguri per la liberazione di tutti i detenuti, affinché ciò contribuisca al bene in ogni giorno vissuto dal nostro popolo palestinese e dalla comunità musulmana tutta”.

Roma 18/10/2011
Associazione dei Palestinesi in Italia – Api

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.