Arrestati 15 palestinesi in Cisgiordania

Cisgiordania – Infopal. All’alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato 15 cittadini palestinesi nelle diverse zone della Cisgiordania.

Secondo la radio israeliana, gli arresti sono avvenuti nelle province di Qalqiliyah, Nablus, Hebron, Jenin e Betlemme, e sono stati accompagnati dall’invasione di diverse abitazioni. 

Tra i 15 ammanettati figura ‘Amer Hilmi Amin Hamdan, 40 anni di Jenin, membro dell’intelligence palestinese dell’Anp.

Le fonti hanno aggiunto che le forze di occupazione hanno invaso la cittadina di Qabatiya, a sud di Jenin, sparando all’impazzata e girando indisturbate per le strade; non si hanno notizie di arresti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.