Arrestato a Jenin un ricercatore del centro sui prigionieri ‘Ahrar’

Jenin – InfoPal. Questa mattina, i militari israeliani hanno arrestato Islam Abu 'Aoun, attivista locale e collaboratore del centro “Ahrar” per gli affari dei prigionieri palestinesi.
Abu 'Aoun è stato arrestato a Jaba' (Jenin) e attualmente seguiva la questione degli ex detenuti.

Il centro di difesa dei prigionieri palestinesi ha denunciato l'atto come “parte della politica di istigazioni e violazioni israeliane contro i diritti dei detenuti, quelli per i quali essi lottano da dentro le prigioni dell'occupazione”.

Abu 'Aoun è un ex studente della scuola di Alta formazione dell'Università an-Najah (Nablus) ed è figlio di Shaykh Nazih Abu 'Aoun, da 14 anni detenuto in una prigione israeliana.

Articoli correlati:

Militari israeliani assaltano 16 comunità palestinesi: 9 cittadini arrestati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.