Bil'in: scontro tra l'esercito e i giovani palestinesi

Betlemme – Ma'an. Gli organizzatori delle proteste anti-Muro di Bil'in hanno riferito in un comunicato che un'unità dell'esercito israeliano è entrata ieri nel villaggio e si è scontrata con alcuni palestinesi.

Le fonti hanno precisato che i militari hanno perquisito le case e “cercato di arrestare alcuni giovani del posto”, che hanno risposto ai lacrimogeni dei soldati con lanci di pietre.

Secondo il comunicato, dodici palestinesi hanno sofferto di difficoltà respiratorie per aver inalato il gas, e sono poi stati soccorsi nel villaggio stesso.

Un portavoce militare israeliano si è dichiarato ignaro dell'episodio.

Il villaggio di Bil'in è la sede delle proteste settimanali contro il Muro di annessione, giudicato illegale da un tribunale internazionale. Le forze israeliane reprimono regolarmente le dimostrazioni, arrestando spesso abitanti del villaggio e attivisti stranieri che vi partecipano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.