Bombardamento israeliano a nord della Striscia di Gaza: ucciso un resistente palestinese e feriti altri 4.

Gaza – Infopal

Questa mattina, a Beit Lahiya, nel nord della Striscia di Gaza, le forze di occupazione israeliane hanno bombardato con un missile terra – terra un gruppo di resistenti delle brigate an-Naser Salah-Iddin, ala militare dei Comitati di Resistenza popolare, e al-Quds, ala militare del Jihad islamico. Un combattente, Amjad Abdeldayem (26 anni), membro delle brigate an-Naser, è stato ucciso, altri 4 feriti.

Sempre questa mattina, le forze di occupazione hanno reso noto che 5 missili della resistenza palestinese si sono abbattuti contro le colonie di Zakim e Sderot e hanno seminato paura tra gli abitanti.

Le brigate al-Quds hanno rivendicato il bombardamento di Sderot con 8 missili di tipo “Quds” "in risposta ai crimini sionisti e alla visita di Bush in Palestina, prevista per oggi e domani".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.