Ceramica turca per le opere di restauro della Moschea di al-Aqsa

al-Quds (Gerusalemme) – Pal-Info. Fonti locali hanno annunciato l'inizio dei lavori per la collocazione di lastre di zinco intorno alla Cupola della Catena, parte della moschea al-Aqsa.

I lavori segnano l'avvio di un più ampio progetto di restauro e manutenzione che proseguirà nei prossimi quattro mesi.

Come riferito giovedì scorso, 15 luglio, dagli operai delle fondazioni benefiche islamiche di al-Quds (Gerusalemme), l'inizio dei restauri vedrà l'impiego di ceramica qashani, ricevuta in dono dal governo turco diversi mesi fa e destinata proprio a queste opere di restauro.

Le autorità di occupazione israeliane avevano proibito, per lungo tempo,  l'introduzione degli imballaggi di ceramica nei cortili di al-Aqsa così, le associazioni di beneficenza erano state costrette a conservarle in un garage nei pressi dell'entrata della Città Vecchia.

Qualche giorno fa, gli scatoloni sono stati portati nell'area della moschea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.