Coloni israeliani costruiscono nuovo insediamento ad al-Khalil

Al-Khalil (Hebron) – Pal Telegraph. Centinaia di coloni israeliani hanno cominciato mercoledì notte a costruire una nuova colonia nel territorio del villaggio agricolo di Baq'a, a est di al-Khalil (Hebron) in Cisgiordania.

Un testimone locale palestinese del villaggio, di nome Mar'i Jaber, ha riferito che numerosi coloni hanno invaso Baq'a in serata, trasportando grandi quantità di cemento, sabbia e legna e accompagnati da cisterne cariche d'acqua.

Secondo la fonte, il materiale verrà utilizzato per avviare la costruzione dell'avamposto illegale su un'area montagnosa di centiania di acri, situata sul lato est del piccolo centro e appartenente al cittadino palestinese Abd al-Jawad Jaber.

I cittadini di Baq'a vivono ora in uno stato di paura, e vorrebbero tener d'occhio le montagne durante la notte nel timore di essere attaccati dai coloni israeliani.

Nel frattempo, un bulldozer militare israeliano ha chiuso il collegamento stradale che collega la città di al-Khalil alla cittadina di Bani Na'im, nella zona vicina alla colonia di Kiryat Arba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.