Colono israeliano spara a ragazzo palestinese

Nablus – InfoPal. Ieri sera, un colono israeliano ha ferito un adolescente palestinese. Il ragazzo, Wa'el Mahmud Ayed, di 17 anni, stava lavorando il proprio campo, nei pressi del villaggio di Jalud, a Nablus, quando un colono dell'insediamento illegale di Kida gli ha sparato, colpendolo all'addome.

Ayed è stato portato all'ospedale di Rafidia.

La notizia è stata diramata da Ghassan Doughlas, responsabile dell'Ufficio per il monitoraggio degli insediamenti israeliani dell'Anp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.