Demolizioni ad ‘Essawiyah

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Ieri mattina, 22 novembre, bulldozer israeliani supportati da rinforzi militari e della polizia hanno fatto ingresso ad 'Essawiyha, al centro di al-Quds (Gerusalemme), dando inizio allo spianamento di alcuni campi e demolendo un certo numero di roulotte di cittadini palestinesi. Tutti gli ingressi sono stati sigillati per permettere l'esecuzione dell'operazione.

La comunità palestinese sostiene che l'ultima azione corrisponda ad un atto di ritorsione da parte israeliana per la resistenza che le autorità d'occupazione incontrano regolarmente ad 'Essawiyah.

Organizzazioni per i diritti umani lanciano l'allarme sulla possibilità che, anche qui, possano partire lavori di costruzione di colonie nel cuore della comunità palestinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.