Dialogo interpalestinese, Qaddumi: l’ANP di Ramallah ostacola la pacificazione perché fedele al veto Usa/Israele.

Cairo – Infopal. Il presidente della commissione politica dell’OLP e leader del Comitato centrale di Fatah, Faruq Qaddumi, ha affermato che le divisioni politiche interne palestinesi non sono tra Hamas e Fatah, ma tra Hamas e il quadro dirigenziale dell’ANP. Lo ha rivelato una fonte di informazioni egiziana.

Qaddumi ha aggiunto che una fazione dell’ANP continua "a mantenere rapporti con americani e israeliani: è questa che ostacola gli sforzi per il dialogo nazionale promossi dai paesi arabi e africani nell’ultimo anno. E quello in corso guidato dall’Egitto".

In una dichiarazione all’agenzia stampa “Quds Press”, Ibrahim ad-Darawi, scrittore e giornalista egiziano specializzato nella Questione palestinese, ha riferito le affermazioni del presidente della commissione politica nell’OLP, che giovedì ha incontrato il Segretario generale della Lega Araba: le divisione non sono tra Fatah e Hamas, ma tra l’ANP di Abbas e Hamas.

"Il gruppo dell’ANP – ha sottolineato Qaddumi – non sembra seriamente intenzionato a dialogare. Ci sono personalità legate a progetti americani e israeliani, che pongono ostacoli agli sforzi egiziani, perché gli Usa e Israele continuano a imporre il veto al dialogo interpalestinese".

Ad-Darawi ha riferito che il Cairo sta lavorando molto per appianare le difficoltà, per realizzare la pacificazione palestinese e convincere il presidente Mahmud Abbas e il suo entourage dell’importanza del dialogo e della riconciliazione, ma ha aggiunto che tali sforzi "incontrano il rifiuto da parte della vecchia guardia della sicurezza appartenente a Fatah, che è responsabile, ultimamente, della propaganda contro la resistenza in Cisgiordania".

Ieri, una fonte nel giornale egiziano al-Ahram ha riferito che al Cairo è attesa una visita del presidente Mahmud Abbas. Tale visita dovrebbe finalmente chiarire la posizione dell’ANP nei confronti dei tentativi egiziani diretti alla riconciliazione interpalestinese e alla fine delle divisioni interne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.