Dodici feriti e due dispersi per il crollo di un tunnel al confine egiziano – palestinese.

Gaza – Infopal. Questa mattina, dodici operai sono stati feriti dal crollo di un tunnel situato a Rafah, nel sud della Striscia di Gaza.

Citando fonti dell'ospedale Abu Yusef an-Najjar, di Rafah, i nostri corrispondenti ci hanno riferito che molti dei feriti sono in gravi condizioni, e che continuano le ricerche di due dispersi.

Nello stesso contesto, fonti vicine alla sicurezza egiziana hanno annunciato la scoperta di cinque tunnel, a nord e a sud della zona internazionale n. 4 (Salah-Iddin), a sud dell'area egiziana della città di Rafah. Le galleria si trovano in campi abbandonati.

Secondo tali fonti, i tunnel scoperti nel lato egiziano di Rafah, durante l'anno in corso, sono più di 450.

Le forze egiziane ieri ne hanno fatto esplodere uno, situato nella stessa zona di quello crollato. A ciò è dovuto, probabilmente, il disastro di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.