Dopo 5 anni, riprende la distribuzione della stampa egiziana a Gaza

Gaza – Wafa'. Fonti egiziane hanno comunicato di aver distribuito a Gaza materiale di stampa egiziano (quotidiani e riviste). Il tasporto è avvenuto ieri dal valico Rafah, a sud del territorio palestinese assediato.

La decisione deriva dal successo dell'ultima settimana, ma è stata la crescente richiesta proveniente da Gaza sin da dopo la rivoluzione del 25 gennaio ad aver convinto le autorità egiziane a riprendere la distruzione di giornali a Gaza.

Erano cinque anni – gli anni dell'assedio israeliano – che a Gaza non arrivava la stampa egiziana.

Le stesse fonti egiziane hanno rassicurato: “Sul materiale editoriale distribuito non vi sono restrizioni o censure”.

Giornali e riviste saranno distribuiti a Gaza e nelle aree dell'Autorità palestinese (Anp) su base settimanale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.