Dwayk: colloqui con ogni leader per l’unità nazionale


Ramallah – Pic. Il dott. ‘Aziz Dwayk, presidente del Consiglio legislativo palestinese, ha ribadito che tutti i prigionieri rinchiusi nelle carceri dell’occupazione insistono perché si raggiunga la riconciliazione nazionale: “I detenuti mi hanno incaricato di incoraggiare la fine delle divisioni, di ricucire le divisioni e ristabilire l'unità”.

In una dichiarazione esclusiva a palestine-info, pubblicata stamattina, Dwayk ha quindi rivelato la propria intenzione di riunire tutti i deputati del Consiglio legislativo  appartenenti alle varie fazioni, per invitare a porre fine alle divisioni che impediscono la riconciliazione.

“Il Consiglio legislativo è l’‘ombrello’ legittimo di questo paese –  il presidente del Clp – e non può restare a guardare davanti al degenerare della crisi. Gli sforzi devono concentrarsi sulla riunificazione della comunità”.

Dwayk ha dunque chiesto ai leader di tutti i movimenti palestinesi di dedicarsi agli interessi del popolo palestinese, assicurando che lui stesso proseguirà gli incontri con ognuno di loro, compreso il presidente uscente dell’Anp Mahmud ‘Abbas.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.