‘Essawyah: Israele progetta di costruire un parco nazionale nel quartiere palestinese

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. 661 ettari di terra palestinese saranno confiscati dalle autorità israeliane ad 'Essawiyah, ad al-Quds (Gerusalemme), per realizzare un grande parco nazionale.

“Il progetto deve essere approvato oggi, 4 aprile, dal Dipartimento della pianificazione e delle costruzioni edilizie della municipalità di Gerusalemme”, ha riferito l'avvocato Qaiys Nasser.

Le aree palestinesi dove Israele intende progettare il parco, segno della “rinascita del presunto secondo Tempio ebraico” sono: Karam ar-Rumi, Ra's as-Salam, Za'franah, al-Marj, ar-Ru'i, ad-Dibbah, Khallat al-Joz.

Il parco confinerà ad ovest con l'Università ebraica di Gerusalemme, ad est con Ma'ale Adumin, a sud con il quartiere at-Tur, e a nord con 'Essawiyah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.