Feriti tre bambini da schegge di missili israeliani.

Dal nostro corrispondente.
Questo pomeriggio tre bambini sono stati colpiti da schegge di missili lanciati dai carri israeliani che assediano il nord di Gaza.
I militari hanno bombardato una zona residenziale a Beit Hanuon, ferendo i tre bambini. 
Negli ultimi due giorni i blindati israeliani hanno aumentato la densità dei loro attacchi, uccidendo un palestinese, e producendo danni enormi sia a livello economico sia agricolo.

Fonti israeliane hanno reso noto che i cannoni dell’esercito israliano hanno bombardato la fascia di sicurezza al nord della regione, da dove partono i missili qassam che colpiscono i territori israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.