Fonti israeliane: un razzo sparato da Gaza verso Ashqelon per 'boicottare i negoziati'

Gaza – Infopal. Fonti israeliane riferiscono che questa mattina un razzo di tipo Grad ha colpito la città costiera di Ashqelon, a nord di Gaza, causando danni ad alcuni edifici e seminando panico.

La radio israeliana ha aggiunto che il razzo proveniva dalla Striscia di Gaza. Tuttavia, nella Striscia, nessuno ha rivendicato il lancio di questo razzo.

Una fonte politica israeliana ha affermato che “quest'aggressione arriva dopo che la Lega Araba aveva dato il suo consenso ai palestinesi per avviare colloqui diretti con israele; non vi è dubbio perciò che il 'fronte del rifiuto', che comprende Siria, Libano, Qatar e Algeria, sta ostacolando i colloqui attraverso attività di tipo terroristico eseguite da Hamas”.

Sempre secondo le medesime fonti politiche israeliane, il lancio del razzo indica l'importanza del mantenimento dell'embargo marittimo su Gaza, che impedisce che vi si smercino armi come quella che è stata usata contro Ashqelon questa mattina. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.