Hamas in Libano per chiedere il sostegno di cristiani e musulmani.

Beirut – Pic. 'Ali Baraka, funzionario di Hamas per gli affari politici in Libano, ha sollecitato gli studiosi islamici e cristiani dei paesi arabi e musulmani a lanciare dei messaggi che sostengano in modo chiaro la lotta dei palestinesi.

Come ha dichiarato Baraka lunedì, è necessaria una risposta a quello che lui stesso ha definito lo schema americano-sionista volto a liquidare la causa palestinese.

Il funzionario palestinese ha inoltre ammirato il leader sciita libanese Hussayn Fadl Allah per la sua fatwa [editto] contro la normalizzazione dei rapporti diplomatici con Israele e a favore del mantenimento della Palestina storica come terra araba e islamica.

Baraka ha anche espresso apprezzamento al parlamentare libanese Sa‘ad al-Hariri per aver chiesto il sostegno dei diritti civili dei rifugiati palestinesi in Libano, considerando questo gesto un passo nella direzione giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.