Hamas: ‘La scommessa Usa su una spaccatura interna al movimento è perdente’.

Il movimento di resistenza islamica, Hamas, ieri ha denunciato le dichiarazioni del Segretario di Stato americano Condoleezza Rice che hanno svelato la scommessa dell’amministrazione Usa sulle spaccature interne a Hamas, e ha affermato che si tratta di una scommessa perdente.

In un comunicato stampa di commento alle dichiarazioni della Rice – che ha sottolineato che tale spaccatura aiuterebbe a riattivare il processo di pace in Medio Oriente -, un responsabile di Hamas ha affermato che la posizione degli Usa rivela le intenzione dell’amministrazione e che ora sta scommettendo sulla creazione di una divisione all’interno del popolo palestinese dopo il fallimento israeliano nell’imporre le proprie condizioni.

Questi retroscena possono spiegare, ha evidenziato il responsabile di Hamas, il dietrofront di Abbas, dopo il ritorno da New York – dove ha incontrato la Rice -, nei confronti dei negoziati con il movimento islamico. Abbas ha infatti dichiarato che sta aspettando che Hamas riconosca Israele come pre-condizione per la formazione di un governo di unità nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.