Haniyah farà ritorno nella Striscia Gaza domani.

Il capo del Gabinetto palestinese, dott. Mahmoud Al-Madhoun, ha fatto sapere che il premier Ismail Haniyah, partirà per la Striscia di Gaza domani pomeriggio a bordo dell’aereo reale saudita e atterrerà all’aeroporto di ‘Arish, in Egitto.

E ha aggiunto che "il primo ministro Ismail Haniyah si è diretto ieri a Medina, dove passerà due giorni, per visitare la tomba del profeta Muhammad, la moschea del Profeta e qualche luogo storico; poi rientrerà a Gaza giovedì 4 gennaio, a bordo dell’aereo reale dell’Arabia Saudita e atterrerà all’aeroporto di Al-Arish".

Al-Madhun ha confermato che non ci sono nuovi preparativi per la visita in Giordania, ma per una nuova per il Kuwait e per qualche paese del Golfo.

E ha aggiunto che non sono in corso contatto con la Presidenza dell’Anp per quanto riguarda l’incontro arabo ristretto – contrariamente a quanto annunciato dai media.

Il capo del Gabinetto palestinese ha infine reso noto che "il totale delle spese del primo viaggio all’estero del premier è di soli 12.270 $. Durante il tour ha visitato 6 stati arabi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.