Hebron: raid, perquisizioni, checkpoint e danni risorse idriche

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Alle prime ore del mattino, le forze d'occupazione israeliane hanno circondato diverse aree e villaggi nel governatorato di al-Khalil (Hebron).

Nell'area di Rashaidah, ad est di Yatta, i militari hanno distrutto un pozzo d'acqua. Già la comunità palestinese del posto lamentava la scarsità delle risorse idriche disponibili.

Nella città di Sourif ci sono state incursioni e perquisizioni ai danni di proprietà palestinesi.

Inoltre, sono stati eretti nuovi checkpoint agli ingressi di Samou' e az-Zahiriyah (Hebron sud), Halhoul e Sa'er (Hebron nord) per controllare il passaggio di pedoni e automobili palestinesi.

Articoli correlati:

https://www.infopal.it/leggi.php?id=16760

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.